top of page

Prevenire le allergie - Il Farmacista risponde



La primavera è la stagione del risveglio della natura, ma per molte persone è un motivo di ansia. Le allergie ai pollini e alle graminacee infatti sono sempre più in crescita. Che cosa possiamo fare allora?


Le allergie sono molto diffuse (interessano circa una persona su quattro), possono comparire in un momento qualunque della vita e possono essere sia transitorie che permanenti.


Molto spesso le reazioni allergiche sono di lieve o moderata entità e possono essere tenute sotto controllo. In alcuni casi, però, avere un’allergia può portare a problematiche più serie, come ad esempio lo shock anafilattico.


Le sostanze che causano le reazioni allergiche sono chiamate allergeni. Di solito, se si viene a contatto con essi, la reazione allergica compare rapidamente, nel giro di pochi minuti.


I sintomi più comuni legati a un’allergia sono:

· starnuti

· naso chiuso o che cola

· occhi rossi con prurito e lacrimazione

· respiro sibilante e tosse

· rossore e prurito sulla pelle

· manifestazione o peggioramento dell’asma


Per prevenire le allergie dobbiamo innanzitutto cercare di prevenire questi sintomi limitando l’utilizzo di farmaci come gli antistaminici o cortisonici.

L’allergia è in primis una risposta del sistema immunitario e proprio esso stesso è da tenere in equilibrio per evitare eccessive reazioni allergiche.


La prima cosa da fare è andare a pulire, riparare e ripopolare il nostro intestino. Dopodiché bisognerà fare anche un drenaggio delle tossine accumulate durante l’inverno.

Bisogna fare molta attenzione a ciò che si mangia sia nel periodo precedente allo scatenarsi dell’allergia ma soprattutto nella fase acuta. Ci sono degli alimenti, infatti, che liberano l’istamina o che la contengono, in particolar modo tutti quegli alimenti che ci piacciono in modo particolare, come possono essere il cioccolato, i crostacei, le fragole, i kiwi, i formaggi stagionati e così via.


Vi aspettiamo alla Farmacia Defilippo per darvi il consiglio più adatto a voi sia per prevenire questo fastidioso problema!



Vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli del blog?

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page